Missione e Visione di business

23 Ottobre 2021
Mission-Vision

Costruire un business è come costruire una casa. Può essere la casa più bella del mondo ma se le sue fondamenta non sono solide, è destinata a crollare al primo scossone. Le sue fondamenta sono la Missione e la Visione del tuo business.

Lost in translation

All’inizio c’è un’idea, un’ispirazione. L’attimo dopo ti chiedi se quest’idea possa diventare un business, che produca profitto e di cui poter vivere.

Qualsiasi sia la natura del tuo business, a maggior ragione se sei una freelance o una soloproneur, il primo passo da intraprendere è quello di definirne la Visione e la Missione.

Mi sono laureata con la specializzazione in Marketing. Secoli fa perché da allora il mondo è cambiato mille volte. Ma questi due concetti hanno resistito al passare del tempo e rimangono tuttora rilevanti.

La teoria ci insegna che la Visione riguarda il futuro. La Missione invece traguarda il presente: il modo in cui quel futuro si concretizza in ciò che le imprese fanno nella loro quotidianità.

In verità, questi due concetti non mi hanno mai convinta fino in fondo. E credo di non essere stata l’unica visto il proliferare di definizioni confuse, inverosimili e pittoresche di cui il web è testimone.

Sia che si tratti di una piccola realtà che (molto più spesso) di imprese di grandi dimensioni, messaggi scritti in una lingua così astrusa che nemmeno il traduttore di Google riesce a trovare.

Quando un messaggio è poco chiaro, significa una cosa sola: che chi lo ha scritto, non lo aveva chiaro per primo.

È un po’ come quando si andava a scuola: se cercavi di ripetere un concetto che non avevi compreso esattamente, risultavi confusa, ti perdevi alla prima curva, e un attimo dopo te lo dimenticavi.

Se questo accadeva era perché di fondo, mancava qualcosa all’appello. Nel caso della Missione e Visione di business, con il tempo ho capito che ciò che mancava era lo scopo.

Matrix reloaded

Se non rimetti il tuo lavoro in linea con il tuo scopo, non farai altro che spostare il problema su un’altra scrivania. – Bruce Hazen

La Visione di business è la sintesi del tuo progetto, del tuo modello di business: il modo in cui metti le tue competenze e i tuoi talenti al servizio di chi troverà nella tua soluzione la risposta perfetta che sta cercando: il tuo come.

La Missione è lo scopo che ti muove e che direziona la messa a terra della tua Visione: il tuo perché.

Hai presente la tua casa?

La Visione di business è la sua struttura portante. Ma per costruire la casa migliore possibile, l’architetto deve conoscere lo scopo a cui è destinato l’edificio da costruire: lo scopo è la tua Missione.

Lo scopo ti guida nella progettazione del tuo business perché lo riempie di senso, ne definisce i confini e l’ambito di applicazione: dopo tutto, nessuna casa può andare bene, e creare valore, per tutti.

Gita al faro

Essere imprenditrice è una strada costellata di cambi di direzione e aggiustamenti: magari perché il contesto sarà cambiato o perché sarai cambiata tu. Dovrai rivedere i tuoi piani così come i tuoi obiettivi, se vuoi raggiungere i risultati desiderati.

Ma qualsiasi decisione prenderai, ci sarà sempre un senso. Una luce che ti guida e direziona la tua azione. E quando il tuo scopo è chiaro, non c’è ostacolo che tenga.

Trovarlo è dunque importante ma tutt’altro che semplice: solo il 3% delle persone raggiunge una reale consapevolezza del proprio scopo. C’è un modo per farlo accessibile a tutti: te ne parlerò in un prossimo post, così come per la Visione di business.

Intanto, vuoi vedere un esempio virtuoso?

La nostra missione: ispirare e nutrire lo spirito umano una persona, una tazza e un posto alla volta. – Starbucks.

Più chiaro di così. E sì, si può fare. Ora però corro a prendermi un caffè.

Intanto dimmi, hai già definito la tua Missione e la tua Visione di business?

 

Chi sono

Mi chiamo Manuela e sono una business designer e startup mentor. Ti aiuto a  trasformare la tua idea in un progetto di business unico e sostenibile. Scopri di piu…

Articoli correlati

L’Effetto Network

Siamo tutti meno liberi di quello che pensiamo e una delle ragioni è nell'Effetto Rete. Che unito poi alla Legge di Dunbar, può condizionarti molto....

leggi tutto

Mi chiamo Manuela e sono una business designer e startup mentor. Ti aiuto a trovare o a trasformare la tua idea in un progetto di business sostenibile, che crei valore per te e per gli altri. Per fare questo, ti occorre un piano e un po’ di magia. Se vuoi scoprire come farlo, sono qui per te. Scopri di piu…

4 Commenti

  1. Roberta

    Bene-brava-bis!!! La piccola grande arte nel saper comunicare ‘naturalmente’…

    Rispondi
    • Manuela

      Tu sei un po’ di parte mi sa 🙂 L’importante è che sia riuscita a passare i concetti e che siano chiari. Che dici? Ci sono riuscita?

      Rispondi
  2. Roberta Licini

    Siii! Certoooo!

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *